DigitalGAP

60secoondi
Adesso diamo i numeri. Davvero.

Bisogna fare una premessa essenziale quando si parla di web: i numeri in gioco sono assolutamente fuori scala rispetto le nostre esperienze pre-digitali. E questo, lo scoprirete, cambia tutto!

web everything
Il digitale è ovunque

La barriera tra reale e virtuale non esiste più. Internet of Things, modelli di autoapprendimento, smart-home, smart working. Parole che dobbiamo imparare a conoscere e padroneggiare.

gestire informazioni
Conoscere per gestire

I vecchi modelli sono inadeguati ad affrontare la nuova normalità. Padroneggia gli strumenti più moderni per gestire i sistemi organizzativi nell'era della digital disruption.

previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow

Cosa è DigitalGAP

Niente paura, è solo una rivoluzione

La digital disruption ha sostanzialmente cambiato le regole di base. La paura verso questa trasformazione nasce soltanto dall’ignoranza rispetto i nuovi scenari

Questione di numeri

La prima cosa che bisogna comprendere è l’enormità dei numeri che stiamo trattando. E che quando i numeri sono così “grossi” cambia il modo di fare i conti.

Vuoi saperne di più?

Lasciaci la tua mail. La useremo esclusivamente per inviarti le informazioni che hai richiesto e nessun’altra mail sarà inviata senza un esplicito consenso.



    Un primo assaggio

    Il video d’apertura

    I concetti base che affronteremo nel percorso e, principalmente, le illusioni che sfateremo sui meccanismi reali della trasformazione digitale.

    Il piano dell’opera

    Anche DigitalGAP, al suo interno, disegna un percorso preciso. Partiamo sfatando alcune Illusioni del web e proseguiamo, in perfetto stile T-Campus, guardando dentro la scatola dei meccanismi che governano la diffusione di informazioni in Rete; spulceremo dentro il funzionamento degli algoritmi e comprenderemo come impattano sulla nostra vita.

    Il finale è più pratico: come usiamo queste conoscenze a vantaggio della nostra attività? O anche per migliorare la nostra vita, se vogliamo.